Ritorno al 221B di Baker Street

€8.00

RITORNO AL 221B DI BAKER STREET di Emanuele Pellecchia

EDIZIONE SPECIALE NUMERATA

Premiato: GOLDEN BOOKS AWARDS 2020

Myc Holmes giunge a Londra con un obiettivo piuttosto chiaro: tornare nella casa del suo celebre genitore, Sherlock Holmes, scomparso senza lasciare traccia da diverso tempo.

Una volta giunto a destinazione, Myc sarà coinvolto in uno strano ed inquietante gioco delle parti che metterà a dura prova le sue capacità e lo costringerà a scendere a patti con il suo stesso sangue e la sua eredità. Attraverso gli appunti del Dottor Watson e gli oggetti appartenuti al celebre genitore, l'arguto protagonista Mycroft Holmes si ritroverà a condurre un indagine al fine di smascherare un misterioso antagonista che mira a provocarlo in memoria dei tempi che furono e che, forse, torneranno ad essere.

  • EAN: 9788894389647
Pagine: 106
Formato: 165x120


Premio Letterario Golden Holmes Awards 2020:

Ritornare al 221B di Baker Street è, per gli amanti del genere, un po' come ritornare a casa, un viaggio in cui l'autore ci accompagna parola dopo parola. In poche pagine ci ritroviamo in un'atmosfera familiare e, inevitabilmente, la curiosità della riscoperta si fa strada nel lettore che, con occhi nuovi, riscopre un vecchio mondo e ritrova vecchi amici attraverso i personaggi del tutto nuovi che l'autore introduce, tutti lì per onorare la memoria di qualcuno dei personaggi celebri di Arthur Conan Doyle. Attraverso gli occhi del protagonista, il cui nome strappa inevitabilmente un sorriso, ci ritroviamo quasi subito immersi nelle strade di Londra e in un mistero risolvibile soltanto attraverso la riscoperta di sé e delle proprie origini che il giovane svolge al massimo delle sue capacità. L'opera si presenta come un vivace, a tratti malinconico, omaggio all'opera originale da cui trae ispirazione, con un finale per nulla scontato ed un ritorno inaspettato che non può far altro che rendere in qualche modo felice il lettore che in fondo ad ogni pagina non ha aspettato altro. Una godibile lettura, ben strutturata e non dispersiva, resa ancora più piacevole dalle citazioni più celebri e i continui riferimenti passati.
In un mondo dove i riadattamenti cinematografici e letterari del meraviglioso Sherlock Holmes non mancano, l'opera dell'autore si distingue indubbiamente per la sua aria innovativa e leggera, per la scrittura scorrevole e per la capacità rievocativa di cui è capace. Un omaggio a Sherlock Holmes che diventa un omaggio al lettore.